le notizie che fanno testo, dal 2010

Il Piccolo Principe: il più grande successo di un film di animazione non americano

Uscito il 1 gennaio 2016, il film di Mark Osborne "Il Piccolo Principe" ha sfondato nello scorso weekend la soglia degli otto milioni di euro, totalizzando al 18 gennaio 1.242.908 spettatori.

Uscito il 1 gennaio 2016, il film di Mark Osborne "Il Piccolo Principe" ha sfondato nello scorso weekend la soglia degli otto milioni di euro, totalizzando al 18 gennaio 1.242.908 spettatori, riferisce in una nota la Lucky Red sottolineando che il risultato eccezionale pone il film in cima al podio dei successi della società di distribuzione guidata da Andrea Occhipinti, in questo caso anche coproduttore.
"Il Piccolo Principe è stata la più importante produzione a cui abbiamo partecipato e questo successo ci rende felici e orgogliosi. Il pubblico ci ha premiato e ha apprezzato questo magnifico adattamento cinematografico di un classico intramontabile, arricchito da uno straordinario e prestigioso cast di voci" precisa infatti Occhipinti.
Molti sono i record battuti dal film: oltre ad essere il più grande successo di Lucky Red in quasi trent'anni di attività, Il Piccolo Principe è il più grande successo di un film di animazione non americano ed è già il terzo incasso di sempre per un film francese negli ultimi quindici anni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: