le notizie che fanno testo, dal 2010

Piermario Morosini, il ricordo di Ligabue: "uno splendido sorriso"

Piermario Morosini non era solo un centrocampista del Livorno ma anche un grande fan di Luciano Ligabue, tanto da essere iscritto anche nella community del rocker barMario. Il ricordo di Ligabue.

Piermario Morosini morto in campo sabato durante la partita contro il Pescara, allo stadio Adriatico, del campionato di serie B, non era solo un il 25enne centrocampista del Livorno, ma anche un grande fan del rocker Luciano Ligabue. E Ligabue non manca di lasciare un pensiero nel sito del fanclub "barMario", dove in queste ore tutta la community riflette su questa terribile tragedia, lasciando un proprio saluto semplicemente a "Piermario", il nick con cui era iscritto al forum del cantante.
"Andarsene a neanche ventisei anni su un campo di calcio. E in quei pochi anni di vita avere perso il padre, la madre e un fratello. Che cosa vuol dire? Perché? - si domanda Luciano Ligabue pensando alla morte del giovane Morosini - La rabbia e la commozione non permettono di trovare una risposta decente a quelle domande, ma credo che non la troveremo nemmeno quando quei sentimenti si attenueranno un po' ".
Ligabue racconta di come "Piermario Morosini mi si era presentato nei camerini assieme ad altri suoi colleghi calciatori in un paio di concerti - rivelando - Era a Campovolo insieme a molti di voi. Era iscritto al barMario. La foto del suo profilo lo mostra con uno splendido sorriso. Un sorriso che non può non aumentare questa commozione. Questa incredulità. Sono sicuro che tutti gli altri iscritti al barMario vorranno unirsi a me nel mandargli tutto l'affetto che merita. Ad accompagnarlo in un viaggio che, è l'augurio più sentito, possa almeno ricongiungerlo con la famiglia che aveva perso quaggiù".
Negli ultimi anni, infatti, Piermario Morosini aveva subito una serie di lutti in famiglia, con la scomparsa della madre, del padre e del fratello. Delle pratiche legali si stanno infatti ora occupando due cugine di Piermario, le uniche parenti di Piermario Morosini, che ha anche una sorella affetta però da un grave handicap psichico.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: