le notizie che fanno testo, dal 2010

Etichetta origine grano duro: Tar Lazio tutela consumatori, dice Sani (PD)

Luca Sani del PD commenta la sentenza del Tar del Lazio.

"Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta di sospendere il decreto interministeriale che introduce l'obbligo di indicazione d'origine del grano sulle confezioni di pasta. Il Tribunale ha ritenuto prevalente l'interesse pubblico dei consumatori riguardo alla massima trasparenza delle informazioni in etichetta - espone in una nota il deputato del Partito Democratico Luca Sani -, confermando le scelte fatte dai ministri Martina e Calenda. Il provvedimento entrerà in vigore come previsto il 17 febbraio 2018."

Il presidente della Commissione Agricoltura alla Camera precisa infine: "Continueremo ad impegnarci per tutelare le produzioni italiane, valorizzare l'origine delle materie prime e rafforzare le filiere agroalimentari. E a sostenere che questi provvedimenti debbano essere estesi a tutta l'Unione europea, per garantire un sistema di etichettatura più equo e uniforme, nel rispetto degli standard di sicurezza alimentare. Italia e altri Paesi UE e/o non UE."

© riproduzione riservata | online: | update: 23/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Etichetta origine grano duro: Tar Lazio tutela consumatori, dice Sani (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI