le notizie che fanno testo, dal 2010

Con origine in etichetta svolta per tutta la filiera del latte, dice Sani (PD)

"Fino a poco tempo fa sembrava un traguardo non raggiungibile. Con il via libera all'etichettatura d'origine di latte e derivati abbiamo l'ennesima dimostrazione della grande attenzione che il premier Matteo Renzi e il ministro Maurizio Martina riservano al comparto agroalimentare", dichiara in una nota il deputato dem Luca Sani.

"Fino a poco tempo fa sembrava un traguardo non raggiungibile. Con il via libera all'etichettatura d'origine di latte e derivati abbiamo l'ennesima dimostrazione della grande attenzione che il premier Matteo Renzi e il ministro Maurizio Martina riservano al comparto agroalimentare" afferma in una nota il parlamentare del PD Luca Sani.

"Il decreto che è stato inviato a Bruxelles rappresenta un passaggio senza precedenti che ci permette di aiutare una filiera che sta vivendo una fase difficilissima, ma anche di dare ai consumatori la possibilità concreta di scegliere la qualità del Made in Italy. - precisa il deputato - L'agroalimentare italiano è una leva sempre più centrale per tutto il Paese e oggi portiamo a casa un altro risultato che sarà determinante per il futuro del lattiero caseario ma anche di tutto il settore".

"Il PD va avanti con i fatti a differenza di chi, come la Lega, si attribuisce meriti che non ha. - afferma infine l'esponente dem - A Matteo Salvini ricordiamo che se oggi tante stalle sono in sofferenza è per colpa anche delle promesse mai mantenute dal suo partito e dei danni provocati con la vicenda delle quote latte. Ma gli allevatori non credono più alle sue sparate, sanno distinguere bene tra le parole vuote e i fatti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: