le notizie che fanno testo, dal 2010

Viaggio sullo Stretto di Messina: a Lineablu, 4 giugno Rai1

"Dal lago di Ganzirri a quello di Torre Faro, a Capo Peloro: la prossima puntata di Lineablu, in onda sabato 4 giugno alle 14.00 su Rai1, sarà un viaggio lungo la costa nord-orientale della Sicilia, sullo Stretto di Messina", fa sapere in un comunicato la tv pubblica.

"Dal lago di Ganzirri a quello di Torre Faro, a Capo Peloro: la prossima puntata di Lineablu, in onda sabato 4 giugno alle 14.00 su Rai1, sarà un viaggio lungo la costa nord-orientale della Sicilia, sullo Stretto di Messina. Un'antica tradizione marinara siciliana fatta di leggende, storie di uomini e canti: in occasione dell'apertura della 'caccia' al pesce spada, nel meraviglioso contesto dello stretto di Messina, una giornata a bordo della feluca 'Simone', tradizionale barca da pesca caratterizzata da una vedetta altissima e da una lunga passerella anteriore" rendono noto dalla tv di Stato.
La Rai specifica inoltre: "Una titanica torre in acciaio alta 224 metri: in occasione del 60° anniversario dell'attivazione dell'elettrodotto che collegava la Sicilia con la Calabria, il più lungo del mondo, con lo scrittore e giornalista Attilio Borda Bossana, sulla spiaggia di Capo Peloro, i traffici marittimi, le prestigiose opere e le incredibili imprese che negli anni si sono succedute nello Stretto di Messina, nodo vitale del Mediterraneo."

"Dalla Pinna nobilis ai variopinti nudibranchi: nel lago di Torre Faro, con una giovane biologa marina, le attività di campionamento e censimento della fauna bentonica. Dalla semina all'accrescimento, alla raccolta dei mitili, dei fasolari e delle vongole: la coltivazione dei molluschi nei laghi di Ganzirri e Torre Faro, pratica diffusa sin dall'antichità che ne ha caratterizzato per molto tempo l'economia. Scienza: con il responsabile delle attività culturali della fondazione 'Horcynus Orca', e con i bimbi di una scuola di Pace del Mela, all'interno del complesso monumentale di Capo Peloro, il racconto del mito di Silla e Cariddi. Pesca: sulla spiaggia di Torre del Faro un interessante focus sul problema delle microplastiche in mare e del loro probabile ingresso nella catena alimentare. Antiche tradizioni: a Ganzirri, in un piccolo laboratorio, con un maestro d'ascia, l'arte della ristrutturazione dei luntri, vecchie imbarcazioni per la 'caccia' al pesce spada, e la costruzione di fedeli modellini di imbarcazioni e curiose sagome di pesce. Sicurezza in mare: in cima alla torre VTS, con il comandante della Capitaneria di Porto di Messina, le attività di controllo del traffico marittimo a tutela dell'ambiente nello Stretto. I giganti in fondo al mare: nel porto di Messina, con il subacqueo Domenico Majolino, il lavoro di ricerca ed identificazione dei relitti inabissati nelle tumultuose acque dello Stretto. Curiosità, storie di personaggi e non solo, con Fabio Gallo, inviato di Lineablu" si conclude infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: