le notizie che fanno testo, dal 2010

Mandato d'arresto per Lindsay Lohan

Marsha Revel, giudice di Los Angeles ha emesso un mandato d'arresto per Lindsay Lohan. L'attrice, invece di presentarsi ad un'udienza si divertiva a Cannes. Si è giustificata dicendo che aveva perso il passaporto.

Il giudice del tribunale superiore di Los Angeles Marsha Revel ha emesso un mandato d'arresto per l'attrice Lindsay Lohan. L'attrice, infatti, era a passeggiare per le vie di Cannes mentre in realtà avrebbe dovuto presentarsi in tribunale all'udienza obbligatoria sulla sua libertà vigilata.
L'avvocato della Lohan tenta di giustificare la Lohan e al giudice Marscha Lever dice che l'attrice non si è potuta muovere da Cannes perchè aveva perso il passaporto.
Lindsay Lohan rischia il carcere fino a sei mesi per non essersi presentata all'udienza. E' probabile che per il suo capo d'imputazione, se condanna ci sarà, la Lohan dovrà indossare un braccialetto per il monitoraggio dell'alcool nonché sottoporsi a test antidroga settimanali.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# carcere# libertà# Lindsay Lohan# Los Angeles