le notizie che fanno testo, dal 2010

Lindsay Lohan come Paris Hilton: lacrime e carcere

L'attrice fotomodella americana ex star della Disney, sembra prigioniera di una delle trame di qualche suo film da teenager: la cheerleader bionda che va in prigione. Lindsay Lohan condannata a 90 giorni di carcere.

L'attrice fotomodella americana ex star della Disney, sembra prigioniera di una delle trame di qualche suo film da teenager: la cheerleader bionda che va in prigione. Ma stavolta è tutto vero e la martellata del giudice Marsha Revel del tribunale di Beverly Hills deve ancora rimbombare nella mente di Lindsay. Lindsay Lohan viene condannata a 90 giorni di carcere per non aver rispettato i corsi di rieducazione a cui era obbligata per essere stata trovata in stato di ubriachezza al volante nel 2007. Sembra anche che Lindsay Lohan abbia mentito più volte al giudice Marsha Revel e che questo sia stato un aggravante per la sua condanna. Le porte del Century Regional Detention Facility di Lynwood sia apriranno per l'attrice americana il 20 Luglio, almeno così comunica la stampa americana. Lindsay Lohan non sconterà sicuramente tutti i 90 giorni per vari motivi, proprio come Paris Hilton che dopo appena 4 giorni uscì dallo stesso carcere per "sovraffollamento carcerario".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: