le notizie che fanno testo, dal 2010

Luciano Ligabue vincitore del Premio Tenco

Luciano Ligabue continua ad essere premiato per la qualità della sua musica e dei suoi testi. Questa volta è il Club Tenco a premiarlo, dato il suo "percorso improntato alla qualità della proposta, come attesta per esempio la bellissima versione acustica dell'album 'Arrivederci, Mostro!', in cui il cantautore emiliano ha da solo arrangiato, prodotto e suonato tutti gli strumenti".

Il Premio Tenco quest'anno è andato a Luciano Ligabue. Dice il comitato esecutivo del Club Tenco: "Il premio a Ligabue intende sottolineare un percorso artistico che è arrivato a milioni di persone sposando l'impatto rock con una grande attenzione ai testi. Un percorso improntato alla qualità della proposta, come attesta per esempio la bellissima versione acustica dell'album 'Arrivederci, Mostro!', in cui il cantautore emiliano ha da solo arrangiato, prodotto e suonato tutti gli strumenti per le stesse canzoni contenute nell'album ufficiale"(http://is.gd/Bo34xm). E così il Liga, nato a Correggio il 13 marzo del 1960 continua a collezionari premi e successi, anche se, per la verità con il Tenco Ligabue è legato da altri riconoscimenti. Nel 1996 infatti Luciano Ligabue aveva ottenuto una Targa Tenco con "Certe notti" come "miglior canzone dell'anno", mentre nel 2000 la Targa Tenco per la "miglior canzone dell'anno" era la sua "Ho ancora la forza" (scritta con Francesco Guccini).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: