le notizie che fanno testo, dal 2010

Libia: ministeri presi d'assalto, milizie tentano colpo di Stato a Tripoli

A Tripoli dei gruppi libici hanno assaltato e preso il controllo dei ministeri della Difesa, Giustizia ed Economia a Tripoli. Sarebbe in atto un colpo di Stato. Attualmente il governo di Tripoli è quello riconosciuto dagli Stati Occidentali, presieduto da Fayez al-Sarraj.

A pochi giorni dalla riapertura dell'ambasciata italiana a Tripoli, la Libia rischia un colpo di Stato. L'emittente televisiva Al Arabiya su Twitter annuncia infatti che "gruppi libici armati hanno assaltato e preso il controllo dei ministeri della Difesa, Giustizia ed Economia a Tripoli".

Il governo di Tripoli è quello riconosciuto dagli Stati Occidentali, presieduto da Fayez al-Sarraj. I gruppi armati potrebbero legati a Khalifa al-Ghawil, l'ex premier del dissolto governo libico islamista di salvezza nazionale e protagonista nell'ottobre scorso di un tentativo fallito di colpo di stato contro il Gna di Tripoli. Tra le altre ipotesi quella che le milizie siano guidate dal generale Khalifa Haftar, che controlla tutto l'Est della Libia.

© riproduzione riservata | online: | update: 12/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Libia: ministeri presi d'assalto, milizie tentano colpo di Stato a Tripoli
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI