le notizie che fanno testo, dal 2010

Tassista in coma, Moratti: auto nuova a testimone coraggioso

Il tassista aggredito a Milano tra l'indifferenza e l'omertà di chi sarebbe potuto intervenire, è ancora in coma. Letizia Moratti ha annunciato che il Comune di Milano regalerà un'auto al quel testimone che ha avuto il coraggio di dire tutta la verità.

Il tassista aggredito a Milano tra l'indifferenza e l'omertà di chi sarebbe potuto intervenire, è ancora in coma. Dallo studio di "Domenica In" il sindaco di Milano Letizia Moratti è tornata a parlare della vicenda, annunciando che il Comune regalerà un'auto al quel testimone (uno dei pochi) che ha avuto il coraggio di dire tutta la verità e raccontare la dinamica dei fatti. Durante le indagini per ricostruire l'accaduto, infatti, le autorità di polizia e giudiziarie si sono dovuti invece scontrare con "l'impressionante livello di omertà" del quartiere, che sembra preferire girarsi dall'altra parte.
L'uomo invece ha raccontato tutto alla polizia e il risultato è stato quello di ritrovarsi la macchina incendiata, in vero stile intimidatorio. Letizia Moratti ha quindi deciso quindi di premiare l'uomo, grazie al quale è stato possibile catturare gli aggressori, regalandogli un'auto di marca italiana a 5 porte.

© riproduzione riservata | online: | update: 17/10/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Tassista in coma, Moratti: auto nuova a testimone coraggioso
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI