le notizie che fanno testo, dal 2010

Leonardo Di Caprio su aereo atterrato d'emergenza per guasto motore

Leonardo Di Caprio ha deciso di donare al WWF un milione di dollari per sostenere la conservazione delle tigri in Asia e per questo si è diretto al summit di San Pietroburgo, e pare che fosse sull'aereo atterrato d'emergenza domenica scorsa per un guasto al motore.

Leonardo Di Caprio ha deciso di donare al WWF un milione di dollari per sostenere la conservazione delle tigri in Asia. Per questo motivo l'attore hollywoodiano parteciperà al vertice attualmente in corso a San Pietroburgo dove sono riuniti i capi di Governo dei 13 Stati che puntano a raddoppiare il numero di tigri (attualmente crollato da 100.000 a circa 3.200 esemplari) entro il 2022, cioè l'anno della tigre.
Leonardo Di Caprio è già partito per Mosca ma pare che domenica scorse l'attore fosse proprio a bordo del Boeing 767 della Delta Airlines che ha dovuto fare un atterraggio di emergenza a New York a causa di un problema al motore. Dopo l'incidente, per fortuna senza conseguenze, Di Caprio è ripartito alla volta di San Pietroburgo (il summit si chiuderà domani).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: