le notizie che fanno testo, dal 2010

Regionali, Lega vota Zaia all'unanimità. Dozzo "commissario" Liga Veneta

Matteo Salvini annuncia su Twitter che il Consiglio federale della Lega Nord ha approvato all'unanimità la candidatura di Luca Zaia a Governatore del Veneto. Il Consiglio avrebbe però chiesto a Flavio Tosi, sindaco di Verona, di decidere tra la Lega e la Fondazione che fa capo a lui, Ricostruiamo la pace, per sopraggiunta incompatibilità.

"Il Consiglio federale della Lega Nord ha approvato all’unanimità la candidatura di Luca Zaia a Governatore del Veneto" annuncia entusista su Twitter il segretario del Carroccio Matteo Salvini. Anche Flavio Tosi, quindi, si è conformato al volere dell'assemblea. Il Consiglio avrebbe però chiesto a Flavio Tosi, sindaco di Verona, di decidere tra la Lega e la Fondazione che fa capo a lui, Ricostruiamo la pace, per sopraggiunta incompatibilità. Salvini spiega: "E' una questione di coerenza e sulla base dello Statuto. Se Tosi non ritirerà la tessera della fondazione Ricostruiamo la pace è automaticamente fuori dalla Lega come prescrive il nostro Statuto. Ma tutti faranno la scelta più saggia". Intanto, Gianpaolo Dozzo sarebbe stato nominato commissario ad acta per la gestione della Liga Veneta durante la fase delle elezioni regionali. Il capogruppo leghista al Senato Gian Marco Centinaio precisa: "Aiuterà Tosi, Zaia e Salvini a trovare una soluzione - antincipando - Giovedì ci sarà il Consiglio nazionale veneto". Anche Matteo Salvini chiarisce che Dozzo "sarà un semplice mediatore che avrà l’ultima parola".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: