le notizie che fanno testo, dal 2010

Proroga voluntary disclosure. Lega Nord: decreto inadeguato e irresponsabile

"Altro che finanza creativa, questa è pura follia. Questo provvedimento è il simbolo più autentico della politica economica del Governo Renzi", dal Carroccio una nota di Paolo Tosato.

"Altro che finanza creativa, questa è pura follia. Questo provvedimento è il simbolo più autentico della politica economica del Governo Renzi" denuncia in una nota il senatore della Lega Nord Paolo Tosato commentando il decreto legge che proroga la voluntary disclosure nella quale sono inserite, spiega, "clausole di salvaguardia che vanno dall'aumento dell'Ires a quello dell'Irap, dall'aumento dell'IVA a quello delle accise sui carburanti, - aggiungendo - disseminate come mine vaganti nei bilanci e nelle finanziarie dello Stato, coperture di spesa fittizie e fasulle, che risultano sistematicamente scoperte e sconfessate, indebitamento alle stelle e senza controllo, rinvio all'infinito della spending review dei costi dell'apparato statale e della vera soluzione dei problemi". L'esponente leghista conclude: "Questo non è un modo serio di gestire i conti dello Stato, è assolutamente inadeguato e irresponsabile".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: