le notizie che fanno testo, dal 2010

Molteni: Lega Nord farà di tutto per bloccare il reato di tortura

"La Lega Nord farà tutto il possibile, dentro e fuori il Parlamento, per bloccare il reato di tortura voluto dal partito dell'antipolizia", dal Carroccio la posizione di Nicola Molteni.

"La Lega Nord farà tutto il possibile, dentro e fuori il Parlamento, per bloccare il reato di tortura voluto dal partito dell'antipolizia" scrive in una nota il parlamentare della Lega Nord Molteni.
"Sotto le false spoglie di una presunta norma di civiltà si nasconde lo strumento per ammanettare i poliziotti e cancellare la sicurezza dei cittadini. Il reato di tortura, i numeri identificativi sui caschi dei poliziotti e il taglio di 400 presidi di sicurezza sono un colpo mortale alla sicurezza e all'ordine pubblico e un regalo ai criminali. La Lega Nord è schierata dalla parte delle Forze di Polizia che rischiano ogni giorno la vita per la sicurezza dei cittadini e contro un governo che tra svuotacarceri, indulti mascherati, depenalizzazioni e invasione clandestina ha azzerato la sicurezza del Paese" riflette infine nel comunicato Nicola Molteni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: