le notizie che fanno testo, dal 2010

Lega Nord: anche Procura Genova e Bologna indagano

Dopo Milano, Napoli e Reggio Calabria, anche le Procure di Genova e Bologna indagano su presunti illeciti compiuti all'interno della Lega Nord.

Dopo le inchieste aperte a Milano, Napoli e Reggio Calabria (http://is.gd/SPZRx1), anche la la Procura di Genova sembra aver aperto un fascicolo, stavolta a carico di ignoti per truffa ai danni dello Stato e riciclaggio. L'indagine della Procura di Genova partirebbe da una intercettazione in cui il tesoriere della Lega Nord, Francesco Belsito, avrebbe detto di aver dato 50mila euro al segretario ligure del Carroccio per un posto nel cda di Fincantieri. Ma anche la Procura di Bologna indaga, in questo caso sulla Lega emiliana, pare però come atto indispensabile dopo essere venuta a conoscenza di alcune dichiarazioni di ex esponenti del Carroccio bolognese che parlavano di un presunto giro di fondi neri.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: