le notizie che fanno testo, dal 2010

Lega Nord, Fedriga: con Jobs Act Renzi vuole "tagliare la testa" a minoranza PD

"Matteo Renzi sta usando il Jobs Act per 'tagliare le teste' agli oppositori del PD" afferma il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga, sulla riforma del lavoro, denunciando: "Nel provvedimento non è previsto un euro per rilanciare la produzione e l'occupazione".

"Matteo Renzi sta usando il Jobs Act per 'tagliare le teste' agli oppositori del PD. E' vergognoso come stia facendo pagare ai cittadini le lotte di potere interne al partito" afferma il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga, sulla riforma del lavoro, che denuncia: "Nel provvedimento non è previsto un euro per rilanciare la produzione e l'occupazione". L'esponente leghista quindi aggiunge: "Renzi se ne sta fregando del bene del paese, non fa che pensare agli scontri interni e a gettare tempo in sterili battute contro i D'Alema e i Bersani di turno. - concludendo - Se questo è il principale partito di maggioranza, il paese è a serio rischio default".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: