le notizie che fanno testo, dal 2010

Lega Nord, Caparini: "segnala clandestini" è risposta a caos Alfano

"A settimane dalla chiusura di un bando per l'accoglienza e l'assistenza dei cosiddetti 'profughi', contrariamente da quanto previsto dalla legge, ai bresciani non è ancora dato sapere chi vi ha aderito e quindi quale sarà la prossima destinazione delle centinaia di profughi assegnati. Per questo motivo la Lega Nord di Orzinuovi ha chiesto di segnalare alla sede locale ( con tanto di gazebo ) la presenza di clandestini sul territorio", così in una nota Caparini, rappresentante della Lega Nord.

"A settimane dalla chiusura di un bando per l'accoglienza e l'assistenza dei cosiddetti 'profughi' - dichiara in una nota Davide Caparini, deputato della Lega Nord -, contrariamente da quanto previsto dalla legge, ai bresciani non è ancora dato sapere chi vi ha aderito e quindi quale sarà la prossima destinazione delle centinaia di profughi assegnati. Per questo motivo la Lega Nord di Orzinuovi ha chiesto di segnalare alla sede locale ( con tanto di gazebo ) la presenza di clandestini sul territorio". Caparini spiega quindi le ragioni dell'iniziativa ‘segnala immigrati': "Si tratta di una presa di posizione conseguenza di una gestione tanto confusionaria quanto opaca da parte del ministero degli Interni, evidentemente in affanno. La mancanza di trasparenza è tale che nella stragrande maggioranza dei casi nemmeno le amministrazioni e le forze di polizia locali sono al corrente dell'arrivo di questi clandestini che, nella migliore delle ipotesi, rimarranno in quel comune per almeno due anni."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: