le notizie che fanno testo, dal 2010

Lega Nord, Caparini: governo espelle turisti invece che clandestini

"Gli unici stranieri che questo governo è in grado di lasciare fuori sono i turisti che trovano le porte sbarrate di Colosseo e Pompei. Questo governo di buffoni sta facendo entrare chiunque, mentre i paesi civili schierano l'esercito per difendere i confini e la propria gente", così in un comunicato Caparini, politico della Lega.

"Gli unici stranieri che questo governo è in grado di lasciare fuori sono i turisti che trovano le porte sbarrate di Colosseo e Pompei. Questo governo di buffoni sta facendo entrare chiunque, mentre i paesi civili schierano l'esercito per difendere i confini e la propria gente. Ben tornato ministro, l'hanno presa a sberloni anche questa volta. Ma ormai ci ha abituato a queste magre figure. Il piano di riparto europeo non è un risultato, è un pugno di mosche, ma ormai Angelino Alfano sa solo trastullarsi con quello. Praticamente la maggioranza dei Paesi UE ha rifiutato l'intesa, i Paesi dell'Est hanno pure rafforzato le frontiere e schierato gli eserciti. Con Roberto Maroni ministro gli immigrati clandestini non entravano. Alfano, che di quel governo faceva parte, non sputi nel piatto in cui ha mangiato e non racconti balle ai nostri cittadini" commenta in un comunicato Caparini, rappresentante della Lega Nord.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: