le notizie che fanno testo, dal 2010

Forteto, Rondini (Lega Nord): sinistra anti-famiglia ha dato sponda culturale a scandali

"Gli scandali del Forteto sono il frutto marcio della degenerazione di certa cultura di sinistra. L'ideologia del partito anti-famiglia ha infatti consentito e giustificato il proliferare di strampalate teorie parapsicologiche che si illudevano di poter smantellare la famiglia tradizionale - ritenuta dalla sinistra baluardo della società borghese - per sostituirla con una fantomatica famiglia funzionale", dalla Lega Nord una dichiarazione di Marco Rondini.

Marco Rondini, deputato della Lega Nord, interviene in Aula in merito alla mozione unificata per ottenere dal governo "l'accertamento delle responsabilità istituzionali e politiche" relative alla vicenda della casa accoglienza degli scandali del Forteto che, afferma l'esponente del Carroccio, "sono il frutto marcio della degenerazione di certa cultura di sinistra. - aggiungendo - L'ideologia del partito anti-famiglia ha infatti consentito e giustificato il proliferare di strampalate teorie parapsicologiche che si illudevano di poter smantellare la famiglia tradizionale - ritenuta dalla sinistra baluardo della società borghese - per sostituirla con una fantomatica famiglia funzionale. La storia e le cronache dicono che la follia di chi ha tentato di cancellare o sostituire l'affetto di padri e madri ha creato le peggiori oscenità. E oggi la sinistra sta inciampando negli stessi errori."
"Al di là delle condanne inflitte dal tribunale di Firenze, ci sono anche responsabilità politico-culturali dietro alla vicenda del Forteto, imputabili a una sinistra che ha storicamente colpito la famiglia per motivi ideologici, e oggi continua a farlo. La storia non ha insegnato niente al partito dell'anti-famiglia. ridurre al minimo i tempi di permanenza dei minori nelle case di accoglienza. sciogliere tutti i nodi burocratici che oggi impediscono ai minori il diritto di avere una famiglia" commenta in conclusione Rondini.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: