le notizie che fanno testo, dal 2010

Calderoli: proposta Lega Nord su legittima difesa ferma da febbraio

"È una vergogna che mentre il governo e il Parlamento perdono tempo con le adozioni gay e la cittadinanza agli immigrati, non sia ancora stata discussa e approvata la proposta di legge della Lega sulla legittima difesa, presentata alla Camera lo scorso 18 febbraio", dalla Lega Nord una dichiarazione di Roberto Calderoli.

"È una vergogna che mentre il governo e il Parlamento perdono tempo con le adozioni gay e la cittadinanza agli immigrati, non sia ancora stata discussa e approvata la proposta di legge della Lega Nord sulla legittima difesa, presentata alla Camera lo scorso 18 febbraio... così le vittime dei furti continuano a venire indagate e processate, se solo osano difendersi!" riflette Roberto Calderoli in una nota.
"È una vergogna che, mentre si spendono milioni di euro per mantenere i clandestini, non si trovino le risorse per consentire alle forze dell'ordine di svolgere il loro lavoro, obbligando così i cittadini a tutelarsi da soli. Per questo noi, che stiamo con chi si difende, saremo oggi davanti a molti tribunali, e in tantissimi domenica 8 novembre a Bologna: l'unica soluzione è liberarci da questi dannosi occupanti abusivi del potere, che difendono i criminali e massacrano con tasse e leggi assurde la gente per bene!" annuncia in conclusione l'esponente del Carroccio.

© riproduzione riservata | online: | update: 22/10/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Calderoli: proposta Lega Nord su legittima difesa ferma da febbraio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI