le notizie che fanno testo, dal 2010

A Trieste 400 euro per chi "adotta" un richiedente asilo. Fedriga (Lega): è folle

"Ormai siamo alla follia: a Trieste Angelino Alfano, con la complicità del sindaco Cosolini e della presidente di regione Serracchiani, ha lanciato la campagna 'adotta un richiedente asilo'. In pratica garantiranno 400 euro al mese a chi ospita un clandestino in casa sua", comunica in una nota Massimiliano Fedriga, capogruppo del Carroccio alla Camera.

"Ormai siamo alla follia: a Trieste Angelino Alfano, con la complicità del sindaco Cosolini e della presidente di regione Serracchiani, ha lanciato la campagna 'adotta un richiedente asilo' " rivela in una nota Massimiliano Fedriga. Il capogruppo della Lega Nord spiega: "In pratica garantiranno 400 euro al mese a chi ospita un clandestino in casa sua. Come se non bastasse il Consorzio Italiano di Solidarietà, il cui presidente era candidato con Sel, che già prende milioni di euro dalle prefetture, garantirà a questi clandestini il trasporto per portarli ai corsi di lingue, di formazione e ovviamente per fornire tutti i servizi sanitari. Tutto questo mentre i triestini che sono per strada non hanno di che mangiare e sono abbandonati a loro stessi". Fedriga conclude: "Adesso è il momento di mandare a casa a calci nel sedere Matteo Renzi, Angelino Alfano, Debora Serracchiani e Roberto Cosolini" spiega Massimiliano Fedriga in un comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: