le notizie che fanno testo, dal 2010

Led Zeppelin: Stairway To Heaven è il "plagio" di Cam Camini di Mary Poppins

I Led Zeppelin sono stati assolti dalle accuse di plagio che volevano "Taurus" degli Spirit troppo simile a "Stairway To Heaven". La giuria californiana assolve Robert Plant e Jimmy Page, ma quest'ultimo rivela che le leggendarie note iniziali sono una riminiscenza di una canzone del film di Mary Poppins.

I Led Zeppelin conservano la paternità della loro celeberrima "Stairway To Heaven". Come avevamo scritto nell'articolo "Led Zeppelin: Stairway to Heaven in tribunale per plagio. Ma il colpevole è Bach", dove approfondivamo la questione, Robert Plant e Jimmy Page sono stati assolti da una giuria popolare dopo essere stati rinviati a giudizio per l'accusa di plagio mossa da Michael Skidmore, che cura gli interessi degli eredi di Randy California, degli Spirit.

Riepilogando, gli Spirit avevano pubblicato un brano, Taurus, ben prima di "Stairway To Heaven", che suonava in modo molto "simile" alle leggendarie note introduttive della canzone dei Led Zeppelin. Per questo il giudice Gary Klausner del Distretto centrale della California aveva deciso: "Se è vero che la progressione cromatica discendente di quattro accordi è uno schema comune che abbonda in campo musicale, le similitudini in questo caso trascendono la struttura in se stessa. Ciò che resta è un giudizio soggettivo riguardo 'il concetto e il sentimento' delle due opere... un compito che è più giusto per una giuria che per un solo giudice".

Il 23 giugno scorso la giuria popolare ha quindi deciso all'unanimità, che i Led Zeppelin non hanno copiato dalla creatività di Randy California. Questo significa che non ci sarà nessun credits aggiuntivo sulla canzone, come chiedeva l'accusa, nella ristampa del quarto album dei Led Zeppelin (Led Zeppelin IV, 1971), (che comprende "Stairway to Heaven"), né soprattutto gli eredi di Randy California avranno una fetta dei 560 milioni di dollari che "Stairway to Heaven" pare abbia incassato dalla sua pubblicazione fino ad oggi.

Durante il processo la difesa dei Led Zeppelin ha spiegato come la "descending bassline" sia "in giro almeno da 300 anni" (nel precedente nostro articolo partivamo infatti da Purcell 1659-1695) e come ci siano, dagli anni '50, almeno 500 canzoni che usano la medisima progressione cromatica, con differenti testi e stili. Esito processuale scontato, hanno pensato in molti, vista l'enorme popolarità dei Led Zeppelin e la "piccolezza" degli Spirit, anche se qualche informazione curiosa è certamente uscita da questa diatriba legale.

Ad esempio ora sappiamo che Jimmy Page ha sentito Taurus "solamente due anni fa" quando su internet si era diffusa la notizia di questa somiglianza e che ha una collezione di 10mila dischi tra vinili e cd dove in effetti c'è il disco degli Spirit che però non aveva mai sentito. Ma la cosa più curiosa è che lo stesso Jimmy Page ha ricordato come ad influenzare la composizione di "Stairways to Heaven" non sia stato "Taurus" degli Spirit ma l'inospettabile "Chim Chim Cher-ee" nel famoso adattamento cinematografico di Mary Poppins (del 1964).

Per capire meglio, si tratta di "Cam Camini" e il chitarrista dei Led Zeppelin dice di essere stato ispirato proprio dalla progressione della canzone cantata dallo spazzacamino Dick Van Dyke. Sarà interessante per i musicisti trovare le assonanze tra la malinconica e fanciullesca "Cam Camini" e la "satanica" Stairway to Heaven. Anche se di fumo, in effetti, parlavano tutte e due.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: