le notizie che fanno testo, dal 2010

Serie A, Lazio scaccia-crisi: segna Hernanes ma poi si infortuna

Nel lunch match della 18esima giornata di Serie A la Lazio ha battuto l'Atalanta per 2-0 grazie ai gol di Hernanes (rigore) e di Klose. Il brasiliano, schierato titolare da Reja nonostante non fosse al cento per cento, è poi costretto a lasciare il campo per infortunio. Per "Miro" è invece un ritorno al gol che regala alla Lazio una bella vittoria che mancava da tre giornate.

Una Lazio cinica e spietata (calcisticamente parlando) affonda l'Atalanta nel lunch match delle 12 con un secco 2-0. Cinico e coraggioso è anche l'allenatore biancoceleste Edy Reja che per giocarsi la vittoria manda in campo Hernanes e Radu, in dubbio fino a poche ore dalla gara. Il coraggio ha pagato solo in parte, visto che il gol del vantaggio porta la firma proprio dei due giocatori, con l'esterno che si guadagna il rigore e il brasiliano che lo realizza, ma che deve perdere quest'ultimo per infortunio. Un duro colpo per Reja che aveva trovato in Hernanes l'uomo giusto per scacciare la crisi dopo il gol-vittoria segnato in Coppa Italia contro il Verona. Ma aspettando "il profeta", il tecnico di Lucinico si può godere il ritorno al gol di Miroslav Klose che al 92' sancisce la vittoria biancoceleste con un gol d'autore. Dall'altra parte c'è un'Atalanta che non punge come vorrebbe, penalizzata dall'inferiorità numerica già dal 10' della ripresa. L'orgoglio non manca però ai nerazzurri, capaci di andare vicinissimi al pareggio in almeno un paio di occasioni, soprattutto con il solito "bomber" Denis. Col passare dei minuti la stanchezza si fa sentire tra gli uomini di Colantuono, così la Lazio rischia di dilagare creando due occasioni nitide, poi chiude la partita con "Miro".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Atalanta# Coppa Italia# crisi# Edy Reja# Lazio# Verona