le notizie che fanno testo, dal 2010

Mauri soffre davanti la tv: "Lazio, non vedo l'ora di tornare"

Il centrocampista biancoceleste ha iniziato la fase di recupero dall'infortunio subito la settimana scorsa e, da Asiago, vede i suoi compagni cadere all'Olimpico contro il Genoa. "Non è andata come speravamo. - ha commentato Mauri - Per fortuna abbiamo la possibilità di rifarci subito mercoledì a Cesena". Ma per il derby con la Roma non ci sarà.

La Lazio lo attende, lui fa di tutto per tornare presto ad aiutarla. Stefano Mauri, centrocampista biancoceleste, si trova ad Asiago per recuperare dall'infortunio subìto la settimana scorsa, che lo terrà fuori dai campi per circa un mese. Troppo tempo per il giocatore lombardo, che non vede l'ora di tornare ad essere utile ai suoi compagni, che non stanno vivendo un buon momento: "Ho cominciato la riabilitazione e le cure: piscina e tanta palestra. Non vedo l'ora di tornare per dare una mano ai miei compagni" ha commentato Mauri, che ha dovuto seguire da lontano la sconfitta della Lazio all'Olimpico per opera del Genoa. "Ieri pomeriggio ho sofferto davanti alla tv - ha confessato il centrocampista - e purtroppo la prima partita di Campionato all'Olimpico, davanti ai nostri tifosi, non è andata come speravamo. Per fortuna abbiamo la possibilità di rifarci subito mercoledì a Cesena". In attesa di uno dei giocatori più importanti per l'allenatore biancoceleste Reja, al quale, con molta probabilità, dovrà rinunciarvi anche per il derby contro la Roma in programma il 16 ottobre.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Asiago# Cesena# derby# Genoa# Lazio# Roma# tifosi