le notizie che fanno testo, dal 2010

Lazio vola da Palermo verso il derby (senza Totti)

La Lazio vola mirando ad una vittoria al prossimo derby capitolino. Sarebbe per i biancocelesti una soddisfazione (sempre sportiva, ovviamente) far "rosicare" il capitano Totti che la seguirà in panchina a causa dell'espulsione di oggi.

Una Lazio che allunga la distanza dall'Inter quella che si è vista oggi giocare contro il Palermo.
Una Lazio miracolo che dopo la catastrofe, incredibilmente, anche per i tifosi più attaccati alla maglia e ottimisti, sembra rincominciare a volare come ai bei tempi.
La Lazio è quindi ora a quota 22 punti, prima in classifica, a quattro punti dall'Inter e sembra che l'aquila esibita in casa porti davvero fortuna ai biancocelesti anche in trasferta.
Così al 27esimo del primo tempo parte una bella punizione dalla destra e Dias insacca spiazzando il bravo Salvatore Sirigu, portiere del Palermo, un po' fuori fase per l'orario anticipato. La partita si chiude uno a zero per la Lazio, anche se il Palermo ha giocato bene.
Ora i biancocelesti aspettano il derby con la Roma (senza Totti, espulso oggi in Roma-Lecce) e quale miglior viatico ci poteva essere per Edy Reja che una vittoria al Barbera?

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# derby# Edy Reja# Inter# Lazio# Palermo# Roma# tifosi# vista