le notizie che fanno testo, dal 2010

Lazio, la Kozak da un altro mondo. Doppietta in 4 minuti

La Lazio aggancia provvisoriamente il Napoli al secondo posto e torna a sognare, grazie a Kozak che risolve la partita in quattro minuti. Lazio-Fiorentina finisce 2 a 0.

Reja è raggiante come non mai, il motore della Lazio si è riacceso e non solo il minimo regge, ma la squadra incomincia a mostrare una certa tenuta ad alti regimi. La gara inizia per la Lazio senza Zarate per squalifica e senza Hernanes (in panchina), nel primo tempo rimane anche senza Floccari e la squadra sembra non avere quel mordente su una Fiorentina che appare disorientata. Mihajlovic e compagni subiscono il gioco dei laziali e soprattutto rischiano grosso al 26' per un colpo di testa di Super Kozak. Ma è nel secondo tempo che Libor Kozak chiude la partita in quattro minuti, al 69' con una trasformazione dagli 11 metri e al 73' con un colpo di testa su felice palla di Sculli. Niente da fare per la Fiorentina che non ha mai creduto di vincere.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Fiorentina# Lazio