le notizie che fanno testo, dal 2010

Kolarov al City, Lazio incassa e pensa a Drenthe

Dopo i "tira e molla" degli ultimi giorni Kolarov lunedì sarà in Inghilterra per effettuare le visite mediche e poi raggiungerà Mancini e la squadra negli USA. La Lazio intascherà 18 milioni di euro e con i soldi ricavati dalla vendita pensa a Drenthe.

Affare fatto. Kolarov è un giocatore del Manchester City. La conferma è arrivata dalle firme sui contratti dopo l'incontro tra il presidente della Lazio Lotito e il club inglese svoltosi a Villa San Sebastiano. La società biancoceleste intascherà 18 milioni e il giocatore serbo potrà finalmente approdare in Inghilterra, dopo i "tira e molla" degli ultimi giorni. Kolarov lunedì sarà in Inghilterra per effettuare le visite mediche e poi raggiungerà Mancini e la squadra negli USA. La Lazio intanto fa cassa, e con i soldi ricavati dalla vendita dell'esterno serbo, pensa in grande. Dal quotidiano sportivo "AS" arrivano notizie su un interessamento per Royston Drenthe, terzino sinistro del Real Madrid, corteggiato anche dalla Juventus. L'olandese ha ricevuto il via libera da Mourinho e sarebbe un sostituto perfetto per i piani dei biancocelesti, vogliosi di riscatto dopo la stagione deludente appena passata.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: