le notizie che fanno testo, dal 2010

Necessaria soluzione per scuole di italiano di Madrid e Barcellona, dice Garavini (PD)

"Con l'inizio del prossimo anno scolastico un terzo dei corsi di lingua nelle scuole statali italiane di Madrid e di Barcellona sono a rischio cancellazione", avverte in un comunicato la deputata del PD Laura Garavini.

"Con l'inizio del prossimo anno scolastico un terzo dei corsi di lingua nelle scuole statali italiane di Madrid e di Barcellona sono a rischio cancellazione. Infatti il Ministero degli Esteri ha disposto il blocco di nuove assunzioni dopo le sentenze di alcuni tribunali spagnoli che hanno condannato l'amministrazione italiana a causa della mancata assunzione a tempo indeterminato del personale docente supplente fino ad allora utilizzato. Ad oggi la cancellazione delle lezioni è stata evitata solo grazie a prestazioni aggiuntive degli insegnanti di ruolo. Tuttavia a lungo andare questa non può essere una soluzione e già con l'inizio del prossimo anno scolastico si avrebbero serie conseguenze sull'offerta formativa delle due scuole. Questo è il motivo per il quale ho chiesto al Ministero degli Esteri di attivarsi, anche tenendo conto degli impegni del nostro Paese all'interno degli Accordi culturali bilaterali con la Spagna, cosi da cercare di assicurare il regolare svolgimento delle lezioni" rende noto l'esponente PD Laura Garavini.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: