le notizie che fanno testo, dal 2010

Migranti: bene Minniti su lavori socialmente utili, dice Fasiolo (PD)

Laura Fasiolo del PD sulle nuove regole per gli immigrati.

"Le nuove regole per gli immigrati che saranno annunciate dal ministro dell'interno Minniti sono un importante cambio di passo. Nessuno aveva avuto sino ad ora il coraggio e la forza di queste proposte, che vanno dai lavori socialmente utili in cambio dello status di rifugiato all'obbligo di lavorare per chi chiederà asilo" spiega in un comunicato la senatrice del Partito Democratico Laura Fasiolo.

"Ad oggi gli immigrati in attesa dell'asilo e della calendarizzazione dei ricorsi sui non accoglimenti - illustra in ultimo la componente della Commissione Agricoltura -, altro problema da sanare, si aggirano nelle città e nei Paesi senza nulla da fare. La assegnazione di lavori di manutenzione, abbellimento, pulizia di strade e giardini, di cui il Paese ha bisogno è un primo passo, importante, per dare risposta e dignità alla loro presenza nel Paese. Una misura che, unita ad altri provvedimenti come la diffusione dello Sprar, il rimpatrio, la ricollocazione, lo snellimento dei percorsi per l'accettazione o meno delle richieste di asilo, porterà a un miglioramento netto dell'accoglienza. Un'altra emergenza da affrontare è la effettiva redistribuzione degli immigrati in un'Europea che ha al proprio interno posizioni inconciliabili, sino all'inaccettabile filo spinato per bloccare lo spostamento dei disperati che fuggono dalle stragi di guerra. Su questo punto il nostro Paese è chiamato a prendere posizioni molto forti e decise. In Europa o si sta o non si sta e non possono essere ammesse politiche nazionalistiche in un'Europa comune."

© riproduzione riservata | online: | update: 16/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Migranti: bene Minniti su lavori socialmente utili, dice Fasiolo (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI