le notizie che fanno testo, dal 2010

Femminicidio: in Rai no spettacolarizzazione ma informazione, dice Fasiolo (PD)

Laura Fasiolo del PD sul femminicidio.

"Monica Maggioni, direttore della Rai, è intervenuta nella Commissione del Senato di inchiesta sul femminicidio. Le abbiamo posto varie domande, in particolare le ho chiesto come intenda la Rai, peraltro attenta nel suo palinsesto al tema, trattato sia in trasmissioni dedicate, sia nei talk show, sia in ricostruzioni di fatti drammatici, assumere un ruolo educativo e formativo, a partire dal linguaggio verbale e non verbale, spesso aggressivo, violento, volgare. È importante il rispetto dei minori, poiché i processi imitativi sono in agguato. Maggioni ha osservato l'importanza di tenere un equilibrio comunicativo, di prestare attenzione dunque più al metodo che allo stesso merito. Si sta diffondendo la consapevolezza che l'offerta di informazione su questo tema gioca un ruolo importante" riflette in un comunicato Laura Fasiolo, senatrice del Partito Democratico.
"È stato inoltre accolto l'invito generale alla legittima prudenza e all'educazione del genere maschile, più che femminile. Il problema è generale e pervasivo, non va trattato inseguendo logiche di spettacolarizzazione, ma di informazione puntuale e corretta" scrive in conclusione l'esponente dem.

© riproduzione riservata | online: | update: 20/07/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Femminicidio: in Rai no spettacolarizzazione ma informazione, dice Fasiolo (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI