le notizie che fanno testo, dal 2010

Lady Gaga ricompra suoi primi demo e video all'asta

Lady Gaga fa una delle sue solite "Gagate" ovvero ricompra se stessa (primi demo e video) in un impeto di gelosia e protezione della sua immagine. Sei CD e un DVD di materiale raro ed inedito della Fame Monster che avrebbe fatto impazzire i suoi mostriciattoli.

Lady Gaga ha rimesso le mani sulla musica misconosciuta che faceva quando era solo Stefani Germanotta.
Pare che dopo aver sentito che dei suoi CD di demo e di canzoni rare o mai pubblicate stessero andando all'asta, insieme ad altri accessori appartenuti alla prima incarnazione di Lady Gaga, si sia subito mossa per comprare tutto il comprabile.
Sarebbero stati sette i dischetti (sei CD e un DVD video), registrati nella prima metà del decennio, messi in vendita dalla famosa casa d'asta di articoli pop culture "Gotta Have It!" a New York. Tra i CD ci sarebbero delle rarissime registrazioni edite e un mucchio di inediti che sarebbero finiti in mani "pericolose" per la Fame Monster, attentissima, proprio come Madonna, alla sua immagine e al suo patrimonio.
Ci sarebbe stato forse il pericolo che queste "opere" archeologiche di Lady Gaga fossero comprate da qualche fan collezionista che avrebbe potuto metterne su Youtube il contenuto.
Pare che chi abbia messo all'asta questi CD ed altro materiale sia stato Bob Leone, il primo manager di Lady Gaga (quand'era ancora Stefani Germanotta).
Non si sa a quanto i CD e il materiale siano stati battuti, ma la base d'asta per i CD era di 1000 dollari.
Lady Gaga ora può stare tranquilla, così tra qualche tempo, quando sarà un po' più vecchia, anche se sempre uguale grazia alla chirurgia estetica, come Madonna, potrà fare un bel cofanetto di "memorabilia".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: