le notizie che fanno testo, dal 2010

Da Lady Gaga ad Angelina Jolie: le star al bagno

Ad ottobre l'allegato del mensile AD "Sale da Bagno", già in edicola, "mette a nudo" i bagni delle star, da Lady Gaga ad Angelina Jolie, da Victoria Abril a Kirsten Dunst. Da sempre la storia e il cinema rivelano che "la vasca da bagno è un'attrazione fatale".

Ad ottobre l'allegato del mensile AD "Sale da Bagno", già in edicola, "mette a nudo" i bagni delle star, da Lady Gaga ad Angelina Jolie, da Victoria Abril a Kirsten Dunst. Da sempre la storia e il cinema rivelano che "la vasca da bagno è un'attrazione fatale", come si legge nel comunicato stampa, ricordando star del calibro di Marylin Monroe in "Quando la moglie è in vacanza" e Julia Roberts, la Vivian di Pretty Woman, passando da Poppea a Madame de Pompadour.
Nell'allegato del mensile AD "Sale da Bagno" Angelina Jolie rivela che "la vasca è il momento del relax e delle confidenze con Brad Pitt", perché "quando sono nuda mi viene più facile parlare" ma la vera diva, anche in bagno, rimane sempre lei, l'eccentrica Lady Gaga.
Per Lady Gaga "la vasca è al tempo stesso ufficio, boudoir, sala da pranzo: l'artista fa tutto da una minitub che supera di poco le misure di un vaso".
Come sottolinea anche la rivista, però, "ogni traccia di minimalismo scompare non appena miss Germanotta sale sul palco", portando come esempio proprio lo "strepitoso spettacolo inscenato a Londra per l'X Factor inglese", dove la "vera protagonista" non è stata la pop star ma bensì proprio "una vasca lunga quattro metri e mezzo, circondata da tutti gli annessi e connessi di una vera 'salle de bain' formato King Size".
Troppo grande, direbbero alcuni, e magari costosi, ma Lady Gaga sa bene cosa rispondere detrattori ad ogni costo: "E chissene frega degli aspetti economici. Lo show è show".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: