le notizie che fanno testo, dal 2010

Kevin Costner sarà papà di Superman, gli insegnerà ad essere supereroe

Kevin Costner sarà Jonathan Kent, il papà "adottivo" di Superman nel nuovo film firmato Zack Snyder. "Jonathan Kent è la sola figura di padre che Clark abbia mai avuto, l'uomo che lo ha aiutato a comprendere quel che significa essere un supereroe" spiega il regista.

Kevin Costner sarà Jonathan Kent, il papà "adottivo" di Superman nel nuovo film firmato Zack Snyder e sceneggiato da David S. Goyer, su un soggetto di Goyer e Nolan.
A renderlo noto la Warner Bros, la società che produrrà la pellicola, dal titolo: "Superman: Man of Steel" nelle sale non prima di dicembre 2012. Il regista Zack Snyder ne è sicuro: "Kevin è l'attore giusto per infondere forza a questo simbolo dell'America rurale che ha allevato il più grande supereroe di tutti i tempi", spiegando che appunto "Jonathan Kent è la sola figura di padre che Clark abbia mai avuto, l'uomo che lo ha aiutato a comprendere quel che significa essere un supereroe".
Clark Kent - Superman sarà invece interpretato da Henry Cavill mentre la madre adottiva sarà interpretata da Diane Lane.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: