le notizie che fanno testo, dal 2010

Kendra Wilkinson autobiografia di sesso, droga e conigliette

Kendra Wilkinson dopo sex tape e vari scandali scrive un'autobiografia che spiega che Hugh Hefner è un grande amatore (anche se potrebbe essere suo nonno) e che lei ha iniziato da tredicenne a fare sesso e assumere droga.

"Sliding Into Home" è il titolo dell'autobiografia inutilmente traducibile della coniglietta di Playboy Kendra Wilkinson. Dopo vari sex tape che non hanno destato alcuno scalpore visto che il sesso è un po' il mestiere della ragazza, ora la coniglietta preferita da Hugh Hefner, patron della rivista, racconta le sue memorie che sono, a dire il vero, un po' monotone.
Kendra Wilkinson infatti, sembra orgogliosamente, inizierebbe il suo curriculum vitae con sesso e droga a 13 anni finendo a 18 a fare delle orge selvagge col padrone di Playboy che poteva essere suo nonno.
A suo dire il vecchio Hugh Hefner, nato nel 1926, ha ancora tantissima energia e "gli funziona tutto". Ricordiamo che Hugh Hefner, chiamato dalle sue conigliette semplicemente "Hef", è stato "sdoganato" al grande pubblico di Sanremo nel 2009, diventando un simpatico vecchietto donnaiolo (o tempora o mores). Ricordiamo anche che Kendra Wilkinson insieme a Holly Madison e Bridget Marquardt è stata parte per un certo periodo dell'"harem" di Hef nella sua villa-reggia di Beverly Hills.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: