le notizie che fanno testo, dal 2010

Kate Middleton incinta. Il principe Harry torna dall'Afghanistan

Kate Middleton è incinta. Ma non è solo il principe William non sta più nella pelle. Ad attendere con ansia l'erede al trono (che potrebbero essere due) anche il principer Harry, che non vede l'ora di tornare dall'Afghanistan.

Kate Middleton è ufficialmente incinta e il principe Harry tornerà presto dall'Afghanistan. E' questa la notizia riportata, forse un po' maliziosamente, dal Daily Mail, che sottolinea come il principe Harry, appena saputo del malore che ha costretto Kate Middleton ad un ricovero precauzionale, ha inviato alla moglie del fratello maggiore un affettuoso messaggio dall'Afghanistan: "Guarisci presto, sorellina". Il principe Harry è in Afghanistan come copilota di un elicottero Apace, ma a gennaio dovrebbe tornare in Gran Bretagna. "E' davvero tempo di tornare a casa e non vedo l'ora di essere uno zio" avrebbe detto il principe Harry stando ad una fonte del Daily Mail. Il principe Harry, poi, sembra essere convinto che il figlio di Kate e William nascerà il 1 luglio, e cioè il giorno in cui è nata Lady Diana. Kate Middleton sarebbe infatti all'ottava settimana di gravidanza, ma se la previsione del principe Harry risulterà corretta a luglio potrebbe nascere non uno ma ben due eredi al trono. Kate Middleton rimarrà infatti in stato di osservazione a causa della sua iperemesi gravidica, che in realtà non sono altro che le classiche nausee mattutine che ogni donna incinta ha di norma provato. Nel caso di Kate Middleton, però, sarebbero un po' più fastidiose, e questo ha fatto scatenare i tabloid, ipotizzando che forse la moglie del principe William aspetta due gemelli. Ma solo il bambino che nascerà per primo, anche se di sesso femminile, entrerà di diritto in terza posizione nella linea di successione al trono (superando proprio il principe Harry che scenderebbe al quarto posto). In caso di parto gemellare, però, in futuro ci potrebbero essere controversie sull'eredità al trono, visto che in molti Stati viene considerato "il più grande", per risolvere un problema puramente legale legato appunto all'assegnazione della primogenitura, il bambino che nasce per secondo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: