le notizie che fanno testo, dal 2010

Delneri: Juventus-Roma? Combattere e vincere

"Combattere e vincere". E' questo il modo in cui carica la Juventus Gigi Delneri. Alla vigilia della sfida contro la Roma, l'allenatore bianconero svela come il suo lavoro psicologico stia dando i suoi frutti in tutto l'ambiente bianconero.

"Combattere e vincere". E' questo il modo in cui carica la Juventus Gigi Delneri. Alla vigilia della sfida contro la Roma, l'allenatore bianconero svela come il suo lavoro psicologico stia dando i suoi frutti in tutto l'ambiente bianconero: "Il nostro obiettivo è quello di migliorare partita dopo partita - ha spiegato Delneri in conferenza stampa - Quella di Brescia non è un'occasione persa, il risultato è stato giusto. Siamo un gruppo compatto e stiamo lavorando bene. Amauri, Felipe Melo e Traorè sono convocati. Aquilani? È sereno, cercherà di dimostrare tutto il suo valore con la sua ex squadra". Importante per il tecnico friulano è soprattutto mantenere il passo che sin qui gli ha portato a vincere le ultime tre partite a Torino, nonché sette risultati utili consecutivi. "Sarà un belvedere – continua Delneri - Finora il campionato è stato molto equilibrato e nessuno si è dimostrata più forte degli altri. Ogni punto sarà utile, come ad esempio quello conquistato mercoledì a Brescia. Con la Roma sarà una partita importante, come lo è stata quella di Brescia e lo saranno le prossime". Gigi Delneri spiega di sapere che si troverà di fronte "una squadra che ha fatto bene l'anno scorso" e che "si è rinforzata con l'arrivo di Borriello", senza contare che ha "giocatori decisivi come Totti e Vucinic, ma anche giovani interessanti come Greco". Quando gli si parla di scudetto però Delneri non si sbilancia: "C'è un gruppo di squadre attrezzate per vincere e lotteranno tutte fino in fondo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: