le notizie che fanno testo, dal 2010

Justin Bieber e Michael Jackson: duetto post mortem? Su Youtube "Slave 2 the Rhythm"

Su Youtube ecco apparire la canzone "Slave 2 the Rhythm", brano registrato da Michael Jackson prima della sua morte ma ora in rete in versione remix dove si è aggiunta la presunta voce di Justin Bieber, che a quanto pare vorrebbe acquistare l'ex casa del Re del Pop, il Neverland ranch in California.

"Eccitato per quello che sta per accadere. MJ fissa l'asticella. Non solo per la musica ma come intrattenitore e per il suo rapporto con fan. Vorrei che fosse ancora qui..." cinguetta due giorni fa l'ex caschetto d'oro canadese. Poco dopo, Justin Bieber posta anche una doppia foto dove si vede in alto il Re del Pop Michael Jackson e in basso se stesso, entrambi davanti ad un pubblico delirante. Gli enigmatici tweet di Justin Bieber fanno da contorno alla canzone "Slave 2 the Rhythm", brano registrato dal re del pop prima della sua morte, avvenuta nel 2009, ed ora in rete in versione remix dove si è aggiunta la presunta voce del cantante idolo delle teeneger. Finora, infatti, sia il management di Justin Bieber che quello che gestisce la immensa eredità di Michael Jackson non hanno ancora confermato che l'audio che si trova facilmente replicato su Youtube è un brano legittimo e genuino, anche se i tweet del Biebs fanno supporre, ai più maliziosi, che si tratti di una ben precisa campagna di viral marketing. Per Justin Bieber, d'altronde, Michael Jackson è "il più grande di tutti i tempi", continua il 19enne cantante su Twitter, aggiungendo: "Alcune persone ci ispirano a sognare. Alcuni odiano che noi sogniamo troppo in grande. Altri sognano con noi. - e conclude - Non importa cosa...non smettere mai di sognare". E forse, anche di crescere visto che indiscrezioni lanciate da MTV UK vorrebbero che Justin Bieber sia pronto ad acquistare la famosa ex casa di Michael Jackson, il Neverland ranch sito in California.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: