le notizie che fanno testo, dal 2010

Justin Bieber alias Justin Twitter

Il 3 per cento dell'infrastruttura tecnologica di Twitter sarebbe occupata dal traffico generato da Justin Bieber che per l'occasione diventa Justin Twitter dopo essere stato per tanto tempo Justin Youtube Bieber Baby.

Molto interessante il tweet di un sedicente tecnico di Twitter, tal Dustin Curtis che ha postato sulla piattaforma di microblogging (in realtà ormai una chat globale) il commento: "In ogni momento Justin Bieber usa il 3 per cento della nostra infrastruttura. Armadi di server sono dedicati a lui. Da un tipo che lavora a Twitter". Probabilmente il dato è veritiero, forse anche sottostimato visto che un tweet di Justin Bieber è letto da milioni di persone che a loro volta parleranno con altrettante milioni di persone. Justin Bieber diventa quindi Justin Twitter nella sua crescita, mentre prima quando era "Baby" era Justin Bieber Youtube. Justin Bieber continua ad essere il prodotto prediletto del Mondo 2.0 (My World 2.0 è appunto il titolo dell'album di Justin Bieber) dove si parla con 140 parole e sempre degli stessi argomenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# album# chat# Justin Bieber# Twitter# Youtube