le notizie che fanno testo, dal 2010

Mourinho nella bufera. Il quotidiano As: "E' il peggior Real"

L'ex allenatore dell'Inter è sotto accusa da stampa e tifosi madridisti che lo ritengono il diretto responsabile per la mancanza di bel gioco dei suoi campioni del Real. Capitan Casillas ammette: "L'immagine che diamo non è all'altezza del Real Madrid".

Tutti contro Mourinho. Dopo le voci che parlavano di una spaccatura tra spagnoli e portoghesi del Real Madrid, ora i tifosi delle Merengue sembrano aver capito che il problema è l'allenatore. José Mourinho nelle ultime due uscite del suo Real, ha portato a casa la miseria di 1 punto, per di più scaturito da un gioco definito "spento" e rinunciatario. Non è tanto per la classifica (il Real ora è settimo a tre punti dalla capolista Valencia) ma è per il modo in cui lo "Special One" giustifica le brutte prestazione denunciando presunti errori arbitrali. Il popolo madridista sembra più che mai in rivolta, tanto che in 75mila hanno risposto a un sondaggio del giornale spagnolo "As" che chiedeva di chi fosse la colpa. Ebbene, quasi il 70% è convinto che Mourinho sia la causa: "Il mister ha cercato scuse in conferenza stampa dopo i due scivoloni, ma sembra che i tifosi non credano più ai suoi argomenti", si legge sul giornale, che parla del gioco di questa squadra come il "peggiore che si ricordi". E' dello stesso avviso il capitano Iker Casillas, che ammette di non vedere affatto i "Galacticos" di un tempo: "L'immagine che diamo non è all'altezza del Real Madrid" avrebbe commentato. A tradurre queste parole ci pensa il quotidiano spagnolo Marca che titola: "E' un Madrid senza luce, Peggio di così è impossibile". Vedremo cosa si inventerà ora José Mourinho, altrimenti la sua avventura in "blancos" sembra diventare sempre più nera.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Real Madrid# sondaggio# tifosi