le notizie che fanno testo, dal 2010

Mourinho: attentato all'aeroporto. Accoltellata bodyguard

La settimana scorsa, dopo essere sbarcato all'aeroporto di La Coruna, José Mourinho ha rischiato di essere accoltellato da un uomo mischiato ad un gruppo di tifosi. A salvare Mourinho una guardia del corpo del Real Madrid.

José Mourinho ha rischiato un accoltellamento. E' accaduto la settimana scorsa, poco prima che venisse giocata la trasferta del Real Madrid in casa del Deportivo. Secondo l'emittente radiofonica spagnola "Radio Cadena Ser", il tecnico portoghese, dopo essere sbarcato all'aeroporto di La Coruña (Galizia), si è avvicinato a un gruppo di tifosi che gli chiedevano autografi. Nella folla però, c'era una persona che ha tentato di accoltellare Mourinho, colpendo però un uomo della sicurezza del Real. Sembra che lo "Special One" non si sia accorto dello scampato pericolo perché il bodyguard, nonostante il taglio di quattro centimetri, sarebbe riuscito con freddezza ad allontanarlo, facendo finta che non fosse accaduto nulla. Ora la polizia spagnola sta effettuando i dovuti accertamenti e sempre stando a "Radio Cadena Ser" avrebbero individuato, grazie alle telecamere di sorveglianza, un "ragazzo alto". Non vi sarebbero, però, conferme ufficiali in merito.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Radio# Real Madrid# telecamere# tifosi