le notizie che fanno testo, dal 2010

Johnny Depp: Jack Sparrow? Pirata fricchettone, un po' Keith Richards

Atteso in Italia il quarto episodio de "I Pirati dei Caraibi", capitolo intitolato "On Strangers Tides", che uscirà in tutte le sale il 18 maggio. E Johnny Depp rivela: "Jack Sparrow sono io: un pirata fricchettone, un anticonformista".

Atteso in Italia il quarto episodio de "I Pirati dei Caraibi", capitolo intitolato "On Strangers Tides", che uscirà in tutte le sale il 18 maggio. Molte le notità di questa quarta serie (indiscrezioni confermano che vi sarà anche una quinta) a partire dal regista che non è più Gore Verbinsky ma Rob Marshall e dalla protagonista femminile, dove al posto di Keira Knightely entra di prepotenza la bella Penelope Cruz. Il pirata Jack Sparrow, naturalmente, è e rimarrà per sempre Johnny Depp, anche perché il tenebroso attore hollywoodiano avrebbe capito esattamente "quello che sarebbe diventato" già dalla stesura del primo copione. E sul set è tornato anche Keith Richards, che interpreta il ruolo del padre di Jack Sparrow. "Avere a che fare con un Rolling Stones è il massimo della vita - racconta Johnny Depp durante la presentazione a Los Angeles - Ti sembra di sfiorare la perfezione...". A Johnny Depp, non l'ha mai nascosto, piace interpretare Jack Sparrow, perché fa ridere i bambini, racconta ancora, e rivela che per farlo diventare come è ha "tratto le più strambe ispirazioni a destra e a manca". Da gente che ho conosciuto nel corso della mia vita zingara - spiega - Ci ho messo un po' di Keith Richards, certo, ma anche tante altre cose. Prese pure dentro di me". Ma alla fine Johnny Depp è costretto ad ammetterlo: "Jack Sparrow sono io: un pirata fricchettone, un anticonformista". E se negli USA dovranno aspettare il 20 amggio per vedere questo quarto capitolo de "I Pirati dei Caraibi", i più fortunati hanno potuto assistere alla premiere forse nel luogo più adatto per un film del genere, cioè Disneyland California.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: