le notizie che fanno testo, dal 2010

Jessica Alba: è nata Haven Garner. Dopo Honor c'era imbarazzo sul nome

Jessica Alba è di nuovo mamma. La star di Spy Kids 4 ha dato alla luce una bella bambina di nome Haven Garner Warren. L'attrice ha comunicato ai fan la nascita della bambina su Facebook, ringraziando tutti i fan che l'hanno supportata: "Significa che il mondo è con me" dice Alba.

La ragazza di Pomona è diventata nuovamente mamma e lo ha annunciato, come vuole lo status "sociale" del Mondo 2.0 (in cui vivono milioni di persone, compresi due pilastri come Justin Bieber e Lady Gaga) proprio su Facebook, ormai "ufficio relazioni esterne automatico" che sembra uscito da un racconto di Philip K. Dick. Jessica Alba, sposata con Cash Warren dal 2008, ha dato alla luce la sua secondogenita Haven Garner e subito ha scritto sul social network di Mark Zuckerberg: "E' nata sabato pesa 3.18 chili ed è lunga 48 centimetri, sana e felice". Ma Jessica Alba fornisce anche altri particolari, ad esempio che "la sorella maggiore non può essere più entusiasta per la nuova venuta in famiglia". La sorella maggiore, nata nel 2008, si chiama Honor Marie e il padre, Cash Warren, conosciuto nel 2004 sul set de "I Fantastici Quattro", non potrebbe essere più felice. Jessica Alba ringrazia tutti i suoi fan: "Grazie per il supporto che avete mostrato durante la mia gravidanza. Significa che il mondo è con me". Alba ha annunciato che era in attesa di un figlio già dal mese di febbraio ma la scorsa settimana ha stupito tutti i suoi "follower" partecipando al Jimmy Kimmel's late night show e affermando che non aveva assolutamente scelto il nome con suo marito Cash. "Non so come chiamerò il bambino", ha ammesso Jessica Alba, perché "è molto dura dare seguito ad un nome come Honor, perché Honor è davvero un bel nome". Dopo Honor per qualcuno sarebbe stato perfetto chiamare la bambina Glory, ma Jessica Alba, con Cash (altro bel nome, dal piglio "sonante") ha deciso per Haven Garner.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: