le notizie che fanno testo, dal 2010

Ivana Spagna: l'8 marzo un libro su tutto ciò che non ha mai detto

Ivana Spagna ha scelto l'8 marzo, la Festa delle donne, per l'uscita del suo libro "Quasi una confessione. Tutto quello che non ho mai detto". Un libro dove la cantautrice veneta racconta tutti i retroscena della sua vita, compresi molti dei suoi segreti.

Ivana Spagna ha scelto l'8 marzo, la Festa delle donne, per l'uscita del suo libro "Quasi una confessione. Tutto quello che non ho mai detto". Un libro dove la cantautrice veneta racconta tutti i retroscena della sua vita, compresi quei segreti che fin'ora, appunto, non era mai riuscita a confessare "per paura", forse di essere giudicata. "Ho fatto tanti errori" racconta all'Adnkronos, spiegando: "Era una vita che volevo scrivere questo libro raccontandomi, ma poi ho sempre smesso per la vergogna che provavo nel rivelare certe cose di cui non andavo fiera. Stavolta, invece, sono andata fino in fondo e ora mi sento bene, mi sento libera, serena". "Quasi una Confessione. Tutto quello che non ho mai detto", libro curato da dal giornalista Maurizio Scandurra ed edita dalla casa editrice Azzurra Music, lascia quindi ai margini la carriera di Ivana Spagna per incentrarsi su tutte quelle cose che la cantante ha deciso di non dover più nascondere, svelando anche tutti i suoi ritocchi dal chirurgo plastico. Ma Ivana Spagna è pronta anche a lanciare la sua linea per vestiti per cani, in realtà già alla terza collezione. "Si chiama 'belli monelli' ed è già nei negozi con la linea estiva".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# 8 marzo# cani# donne# fiera# giornalista# Ivana Spagna