le notizie che fanno testo, dal 2010

Bocchino: finiani indispensabili per maggioranza perché "uno in più"

L'emittente radiofonica Cnr media intervista il vicecapogruppo del PdL alla Camera Italo Bocchino, che a domanda risponde che i finiani sono "almeno uno in più di quello che è il numero indispensabile per tenere in piedi la maggioranza". Bocchino replica "mai detto" e pensa ad un'esposto contro la radio.

Il vicecapogruppo del PdL alla Camera Italo Bocchino, della componente finiana, pare abbia rilasciato alla radio Cnr Media delle dichiarazioni, poi diffuse dalla stessa radio, che in sintesi avvisano di quanto sia delicata la questione maggioranza. L'emittente radiofonica infatti attribuisce a Italo Bocchino la seguente frase: "Siamo uno in più del numero necessario a far cadere la maggioranza". Pronta la replica dell'on. Bocchino, che sostiene di non aver "mai detto" tali parole e reputa l'intervista diffusa "priva di ogni fondamento". Italo Bocchino fa sapere che sta valutando di fare un esposto verso la Cnr Media e spiega che "nell'intervista video non ho mai detto che abbiamo i numeri per far cadere il governo, ma che siamo determinanti per tenerlo in piedi e che voteremo con la maggioranza fino all'ultimo giorno della legislatura. Che si tratti di una manovra sospetta lo prova anche l'assenza del video sul sito dell'agenzia, dov'è invece pubblicata soltanto una sintesi non rispondente al vero".
Andando sul sito di Cnr media (al link http://www.cnrmedia.com/notizia/newsid/11278/i-finiani-hanno-i-numeri-per-far-cadere-la-maggioranza.aspx) si può ascoltare e vedere l'intervista da loro realizzata a Italo Bocchino.
La frase "incriminata" riguarda l'ultima parte di tale intervista, dopo un inciso sui "rumors" di compravendita di deputati, tanto che Bocchino risponde che "le compravendite si fanno al supermercato e non in politica, solo chi ne parla offende l'intelligenza di chi fa politica".
La giornalista chiede quindi all'Onorevole: "Secondo lei, quanti sono effettivamente i finiani all'interno del PdL in questo momento". La risposta di Bocchino è: "Almeno uno in più di quello che è il numero indispensabile per tenere in piedi la maggioranza". Qui il video dell'intervista finisce.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Camera# giornalista# governo# Italo Bocchino# link# video