le notizie che fanno testo, dal 2010

Istat: più 0,5% i costi di costruzione di fabbricato residenziale in un anno

"Nel mese di novembre 2015 l'indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale rimane invariato rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,5% nei confronti di novembre 2014", informa in un comunicato l'Istat.

"Nel mese di novembre 2015 l'indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale rimane invariato rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,5% nei confronti di novembre 2014. L'indice del costo di costruzione di un tronco stradale con tratto in galleria diminuisce dello 0,1% rispetto al mese precedente e dell'1,0% rispetto allo stesso mese del 2014; l'indice senza tratto in galleria diminuisce dello 0,2% rispetto al mese precedente e dell'1,3% rispetto allo stesso mese del 2014" viene illustrato in un comunicato dell'Istat.
"A novembre 2015, alla variazione tendenziale dell'indice del fabbricato residenziale contribuiscono l'aumento del gruppo di costo Manodopera (+0,9 punti percentuali) e la diminuzione di quello Materiali (-0,4 punti percentuali). Il contributo maggiore alla diminuzione tendenziale degli indici deriva, sia per il tratto in galleria sia per quello senza galleria, dal calo dei costi dei materiali (rispettivamente -1,2 e -1,7 punti percentuali)" conclude infine l'Istituto di statistica.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/01/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Istat
social foto
Istat: più 0,5% i costi di costruzione di fabbricato residenziale in un anno
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI