le notizie che fanno testo, dal 2010

In area euro rallentamento ritmi produttivi nel secondo trimestre 2016

Nota mensile sull'andamento dell'economia italiana.

"In un contesto caratterizzato dal proseguimento della flessione del commercio internazionale e della crescita dell'economia statunitense - espongono in una nota dall'Istat -, nel secondo trimestre l'area euro ha registrato un rallentamento dei ritmi produttivi."
"In Italia le imprese manifatturiere hanno registrato una diminuzione dei livelli di attività mentre l'occupazione ha continuato ad espandersi e le tendenze deflazionistiche si sono attenuate. L'indicatore composito anticipatore dell'economia italiana evidenzia un ulteriore calo - spiega in conclusione l'ente pubblico di statistica -, seppur di intensità più contenuta rispetto alle flessioni degli ultimi mesi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# euro# imprese# Istat# Italia# occupazione