le notizie che fanno testo, dal 2010

Liberati i sei italiani

Liberati i sei italiani che fino ad ieri erano in stato di fermo ad Israele dopo che le forze armate del Paese hanno attaccato le navi della "Freedom flottilla".

I sei italiani in stato di fermo fino a ieri ad Israele, dopo l'attacco alla nave della "Freedom flottilla" che cercava di portare aiuti umanitari nella Striscia di Gaza, sono stati liberati. Ad annunciarlo Stefania Craxi ora in Cisgiordania. Pare che ora siano stati caricati su un pullman diretti verso l'aereoporto di di Tel Aviv. I sei italiani non hanno potuto comunque ancora comunicare con l'esterno. Insieme a loro pare che partiranno, diretti verso la Turchia, anche altri attivisti stranieri. Da Istanbul si dirigeranno poi verso l'Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: