le notizie che fanno testo, dal 2010

Isola dei famosi 2011 passa al mercoledì: troppi i "dissociati"

Grande Fratello 11 batte Isola dei famosi 2011 tanto che il programma condotto da Simona Ventura probabilmente verrà spostato al mercoledì. Se Mauro Masi non si è "dissociato" sembra invece che in tanti altri lo abbiano fatto.

Chi attendeva l'Isola dei famosi per carpire qualche gossip in più intorno alla feste di Silvio Berlusconi direttamente dalla bocca della bella naufraga Raffaella Fico, che ammette di aver partecipato a qualche "cena elegante" ma a nessun bunga bunga, è rimasto profondamente deluso. All'Isola dei famosi si è infatti presto capito che probabilmente i personaggi più trasgressivi sarebbero state le opinioniste Alba Parietti e Vladimir Luxuria, e così molti telespettatori forse hanno cominciato lo zapping tra i canali del digitale terrestre, finendo poi per soffermarsi sempre sulle stesse reti, visto che sulle altre vi sono solo programmi di televendite e repliche di film e telefilm, a partire da quando si girava in bianco e nero. Chi è fortunato e riesce a vedere senza problemi (leggi interferenze e ronzii) Canale 5, si sarà quindi fermato a vedere le novità del Grande Fratello, che non ci sono state ma che hanno comunque convinto 5 milioni e 356mila spettatori a rimanere a fissare i coinquilini della casa più spiata d'Italia (qualche malizioso di parte direbbe che è la seconda).
Il Grande Fratello 11, quindi, batte l'Isola dei famosi 2011 (ottava edizione) con uno scarto di oltre 2 milioni di telespettatori, fermandosi al 12.36% di share (il programma condotto da Alessia Marcuzzi si staziona invece a 23.26%).
Una brutta partenza per Simona Ventura, tanto che voci di corridoio vogliono già un cambio di programmazione e dal lunedì molto probabilmente l'Isola dei famosi passerà al mercoledì, già dalla prossima puntata che a questo punto dovrebbe essere fissata per il 23 febbraio.
Qualche altro malizioso, sempre di parte ma dell'altra, potrebbe quindi pensare che "a dissociarsi" dal programma ci hanno pensato comunque in tanti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: