le notizie che fanno testo, dal 2010

Iran: accesa la prima centrale nucleare

Senza clamore la prima centrale nucleare iraniana accende il reattore e sarà pronta a erogare energia elettrica in un paio di mesi. Grazie all'uranio arricchito fornito da Mosca.

L'Iran ha la sua prima centrale nucleare e festeggia con atteggiamento "low profile" l'avvio del reattore.
Da fine agosto scorso gli scienziati iraniani avevano cominciato a caricare il combustibile fissile all'interno della centrale e in questi giorni il reattore di Bushehr è entrato in funzione, grazie alla collaborazione russa, come comunicato ufficialmente da Ali Akbar Salehi che dirige il programma nucleare iraniano.
La centrale nucleare iraniana sarà collegata alla rete elettrica una volta terminati i test delle turbine "in uno o due mesi" afferma il capo dall'Organizzazione per l'Energia Atomica di Teheran "senza propaganda né pubblicità".
L'uranio arricchito che alimenta la centrale è fornito da Mosca che più volte aveva ritardato la consegna per problemi tecnici e amministrativi con il governo iraniano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: