le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni comunali Roma 2013: tra i candidati Ilona Staller. Politica per passione

Le elezioni comunali di Roma 2013 si riempiono di concorrenti interessanti. Non solo Ignazio Marino contro Gianni Alemanno. Se da una parte il Partito Pirata Italiano cercherà di togliere voti al MoVimento 5 Stelle, in campo scende anche chi ha fatto della politica una passione, o meglio un "amore". Con il Partito Liberale Italiano si candida per un posto in Campidoglio anche Ilona Staller, meglio nota come Cicciolina.

Elezioni comunali di Roma 2013 sempre più "appassionanti". Tra i candidati alle elezioni di Roma 2013, infatti, non c'è solo Ignazio Marino del PD e Gianni Alemanno del PDL, oppure il Partito Pirata Italiano che "sfida" il MoVimento 5 Stelle. Anche se non competerà per la carica di sindaco ma si accontenterà di un posto come consigliere comunale, scende in campo anche Ilona Staller, meglio nota come Cicciolina. Per Ilona Staller quella della politica è una passione che dura da 30 anni, come ricorda anche in conferenza stampa. Ed è proprio l'Italia ad aprire le porte della politica ad Ilona Staller, che dapprima tenta nel 1979 con la "Lista del Sole", senza successo, per poi approdare alla Camera con il Partito Radicale, con cui venne eletta nel 1987 deputato nella X legislatura, risultando seconda nella lista solo a Marco Pannella (allora le preferenze c'erano ancora). Cicciolina ritentò l'ascesa politica quattro anni più tardi, quando, insieme a Moana Pozzi, si candidò nel Partito dell'Amore fondato da Riccardo Schicchi, ottenendo però stavolta pochi consensi. Ma il desiderio di fare qualcosa per il bene comune non sembra essere scemato in Ilona Staller, che dopo essersi candidata alle elezioni per il Parlamento Ungherese, senza risultati, torna al suo primo amore. Il Bel Paese offre infatti un'altra occasione all'attivista per i "diritti umani e civili" Cicciolina, che si candida con il Partito Liberale Italiano proprio perché esiste tra loro una "condivisione di programma e di impegni". "La celebre artista", come la definisce il Partito Liberale Italiano, ha infatti oggi incontrato la stampa "per parlare delle proposte sul riconoscimento legale delle coppie di fatto, la legalizzazione della prostituzione, la liberalizzazione delle droghe leggere, la tutela della dignità dei detenuti", tutti temi da sempre molto cari ad Ilona Staller.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: